Locandina

Locandina



Banner OWSS

Locandina

 

     
 

SASS Italia, a Trevi l'ultima tappa del 2016

 
  Il punto del presidente Stefano Marshal Gardi  
 

 

 

 
  SASS Italia, a Trevi l'ultima tappa del 2016  
 

Il presidente Stefano Marshal Gardi

 

 
 
 
  dalla Redazione  27/12/2016 12:43:37  
     
 

 

«Si avvicina il Natale e il nuovo anno e voglio augurare a tutti, di trascorrere queste giornate di festa con la famiglia, i figli, le mogli, i mariti, insomma con i vostri cari, in gioia e tranquillità». Con questo post pubblicato sulla pagina Facebook della SASS Italia, Stefano Marshal Gardi, presidente dell'associazione nazionale Old West Shooting Society, ha salutato il 2016 e tutti gli iscritti al circuito CAS nazionale.


«La stagione si è conclusa con la premiazione del Campionato 2016 a Trevi il 10 dicembre scorso. - ha proseguito Gardi - È stata l'occasione per ritrovarci insieme e tirare le somme della stagione appena conclusa. Qualcosa è andata bene, qualcosa un po' meno, ma quel "qualcosa in meno" ci è servito da sprone per la prossima stagione».


Ed ecco le novità per la prossima stagione sportiva: «La novità principale è la rimodulazione della "formula" del Campionato 2017: tutte le gare saranno utili per la classifica, saranno assegnati "punti" a seconda del piazzamento per categoria, non ci sarà una "finale" , ma solo la gara di fine stagione IEOT, che, come dice l'acronimo, sarà la "fine del percorso". La classifica sarà data dalla somma dei punti ottenuti e quindi rientreranno nel "Campionato", anche coloro che avranno partecipato ad una sola gara. Tutti i dettagli li potrete trovare, incluse le date delle gare, sul sito OWSS».


Il presidente si augura che questa nuova "formula" «possa incentivare più tiratori alla partecipazione e dare seguito a quello che è il fondamento della nostra attività ludico-sportiva, ovvero 'lo spirito del gioco'. Abbiamo avuto la fortuna, grazie a All4Shooter, di avere un servizio giornalistico filmato, altamente professionale, dove tutte le sfumature della nostra attività, sono state messe in evidenza, le armi tipiche Old West, i costumi, la sportività e lo spirito del gioco e soprattutto la convivialità delle nostre gare e manifestazioni. Un grazie di cuore, quindi, ad All4Shooter e vi prego di diffondere il servizio il più possibile».


«L'ho tirata anche troppo alla lunga, - conclude Gardi - quindi un ringraziamento a tutti i Club ed ai loro tiratori e supporters, Bassiano Posse, Canne Roventi, Green Hearts Regulator, Wild West Naples, Maremma Badland's Rider, Devil's Club. Un particolare ringraziamento a Giuliana Gemma per essere stata madrina e protagonista attiva della nostra comunità, allo Sceriffone (Alameda Slim, Er Mentuccia o come cavolo vi pare), al Judge Roy, Little Ranger, Slayer, William Cole, Tuco Ramirez, Magician, White Skully, Angel e Silver Jack e al mitico Arizona Colt, per essere stati attivi promotori del Campionato e dei loro Clubs. Un pensiero a chi ci ha lasciato un vuoto incolmabile Big Pete, il "Grande Pietro" resterà per sempre nei nostri pensieri e nei nostri cuori. Grazie a tutti indistintamente e spero di rivedervi tutti (e anche di più) nella stagione che si appresta ad arrivare».


 
     
     
 

 

 

 
 

Condividi su

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Digg

 

 

 

 

:::::: Disclaimer & Privacy Policy - Cookies Policy   © 2016-2022  - www.cowboyactionshooting.it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori