Locandina

Locandina



 
   
 
 
 
Pallino 09/06/2019 - Malegno BS
Pallino 22/07/2018 - Verano Brianza MB
Pallino 03/07/2018 - Agna PD
   
   
   

locandina cas

Locandina

 

     
 

OWSS, al Devilís di Arezzo líEnd of Trail 2021

 
  Quarta e ultima gara di un campionato italiano partito per la pandemia in ritardo  
 

 

 

 
  OWSS, al Devilís di Arezzo líEnd of Trail 2021  
 

Cody Wolf in azione

 

 
 
 
  Valeriano Machella  12/10/2021 20:38:02  
     
 

 

Domenica 10 ottobre si è concluso il Campionato italiano della Old West Shooting Society – Sass Italia ASD. Una giornata penalizzata dal forte vento e da temperature quasi invernali che hanno creato non pochi problemi ai tiratori nel maneggiare in sicurezza le proprie armi. Ottima, come sempre, l’accoglienza sul campo da parte dell’organizzatore Massimo Cocchi, alias Magician.

 

Ma la gara si è caratterizzata soprattutto per la presenza di quattro nuovi iscritti che sono stati seguiti sul campo dal veterano e campione italiano OWSS Angelo Somma, alias Angel. Nuovi iscritti ma anche vecchie conoscenze che hanno scaldato gli animi a tutti. Cinque gli esercizi di media difficoltà, dove la memoria dei partecipanti è stata messa a dura prova. Le sequenze indicate dal briefing con ingaggi sui ferri (bersagli metallici, ndr) quali il «Chimney Sweep», lo «Sweep progressivo», l’«Arkansas Shuffle» e l’«Idaho Sweep» (tutte modalità d’esecuzioni presenti nel regolamento SASS Usa), hanno impegnato non poco i partecipanti che, oltre alla capacità di tiro, hanno dovuto dare fondo a tutte le risorse mnemoniche per concludere gli esercizi senza troppe penalità che nel CAS valgono 10 secondi l’una.

 

La gara si è conclusa nel migliore dei modi, con il trionfo dei vincitori e gli applausi dei perdenti. Questo è il Cowboy Action Shooting. La classifica generale ha visto trionfare al primo posto con 130.82 secondi l’onnipresente Angel (Angelo Somma) che ha preceduto di non molto Bob Valdez (Stefano Ottaviani) con i suoi 151,15 secondi, classificato primo nella categoria Senior.

 

Al terzo posto nella Overall, ma secondo in quella dei Forty Niner, l’animatore di queste gare, il bravissimo Silver Jack (Biagio Argento) classificatosi con 160,17 secondi totali. Non sono saliti sul podio generale, ma si sono decisamente affermati, Nat West (Natale Sorbo) piazzatosi quarto nella generale e terzo in quella dei Forty Niner con 168,78 secondi; il vice presidente OWSS, l’inossidabile Marshal Steven Gardine (Stefano Gardi), secondo nei senior e quinto nella generale con 174,46 secondi. Infine, sesto nella classifica generale ma primo nella categoria Silver Senior, uno dei veterani OWSS, il bravissimo Little Range (Enzo Ceritello) con i suoi 179,56 secondi.

 

La premiazione finale ha visto anche la consegna dei premi del Campionato 2020 sospesa lo scorso anno a causa delle norme restrittive per il Covid-19. I saluti, come sempre, al termine del pranzo e l’appuntamento fissato per la Convention 2020 a Roma, in via di Tragliata presso il villaggio «C’era una volta il West». Tutto da vedere.

 

Leggi la classifica della gara…

 

 

 

 

 
     
     
 

 

 

 
 

Condividi su

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Digg

 

 

 

 

:::::: Disclaimer & Privacy Policy - Cookies Policy   © 2016-2021  - www.cowboyactionshooting.it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori