Pallino 09/06/2019 - Malegno BS
Pallino 22/07/2018 - Verano Brianza MB
Pallino 03/07/2018 - Agna PD
   
   
   

locandina cas

Locandina

Locandina

 

     
 

Da Giugliano riparte il Campionato OWSS Sass Italy

 
  La gara dedicata all’amico Rip Master recentemente scomparso  
     
  Da Giugliano riparte il Campionato OWSS Sass Italy  
 

The Joker in azione

 

 
 
 
  V. M.  20/02/2020 09:50:18  
     
 

Tanto è stata calorosa l’accoglienza a Giugliano in Campania da parte dell’associazione Wild West Shooting Naples che anche il più freddo febbraio avrebbe ceduto le armi. A dire il vero, forse in omaggio al Memorial celebrato per l’occasione, la giornata è risultata estremamente calda, sotto ogni aspetto.

Ottima la partecipazione dovuta anche alla gara intitolata ad un compagno di giochi da poco scomparso. A lui, Gaetano Cangiano, alias Rip Master, è stato dedicato l’appuntamento sportivo. È così iniziato il campionato OWSS Sass Italy ASD che, tra le tante novità, conta quest’anno ben sette gare, da febbraio a settembre con una trasferta ben attesa a Verano Brianza, il prossimo luglio 2020.

 

E mentre era certo l’arrivo del vassoio colmo delle immancabili sfogliatelle napoletane, offerte come sempre dall’organizzazione a tutti i cowboy in gara, nuove e rinnovate coreografie degli stage hanno accolto tutti con vivo piacere. La sapiente opera di Nat West, al secolo Natale Sorbo, ha permesso l’ambientazione giusta, che più veste queste gare. È nel ricordo di tutti quella realizzata dal Club Old West Shooting Bassiano: destreggiarsi tra ingressi di banche, chiese, carceri e campanili è il massimo che ci si possa aspettare dal fantastico Cowboy Action Shooting.

 

Altra ciliegina sulla torta: si torna a sparare nella categoria Frontiersman, un vero e proprio ritorno alle origini. Qui fa da regina la polvere nera e basta questo per capire il fascino del momento. Roberto Coggiatti, alias Judge Roy, punta ad allargare il gruppo e cerca proseliti tra gli eterni cowboy; non è facile ma già in molti iniziano a curiosare.

 

Hanno conquistato il podio per la categoria Forty Nine Angel, Valdez e Silver Jack. Gradino più alto anche per il giovane Jocker nella categoria Cowboy. Salgono sul podio Al Long per la Cattle Baron e El Grinta per la Elder Statesman. Ed eccoli, podio per Max Miller, Judge Roy e Magician nella Frontiesmen. Per i Gun Fighter vincono Cody Wolf, Nevada Rino e Duke Mac Leod. Grande battaglia tra i Senior: podio più alto per Tuco Ramirez, a seguire Charley McWaite e Pit Karson. Il bravissimo Little Range conquista la vetta dei Silver Senior mentre per i Wrangler primeggiano Bambino e Range Al Moore.

 

Pochi istanti prima della premiazione la consegna della targa «Trofeo Rip Master» dalle mani del patron Biagio Argento, alias Silver Jack, alle figlie di Cangiano, Assi e Stefania, visibilmente commosse: «Anche voi eravate la sua famiglia» ha detto la più grande.

 

Per il resto tutto nei nuovi standard OWSS: pagamenti e iscrizioni solo on-line e classifica redatta in pochi minuti. Gran finale, come sempre, a Napoli, in un pranzo a base di pesce difficile da dimenticare. E il cammino prosegue.

 

 

 
     
     
 

 

 

 
 

Condividi su

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Digg

 

 

 

 

:::::: Disclaimer & Privacy Policy - Cookies Policy   © 2016-2020  - www.cowboyactionshooting.it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori