Pallino 09/06/2019 - Malegno BS
Pallino 22/07/2018 - Verano Brianza MB
Pallino 03/07/2018 - Agna PD
   
   
   

Banner OWSS

Locandina

Locandina

 

     
 

OWSS, con la Convention si chiude il 2019

 
  Nella suggestiva cornice di ‘C’era una volta il West’ di Fiumicino l’incontro con i tiratori e i familiari  
     
  OWSS, con la Convention si chiude il 2019  
 

I partecipanti alla Convention OWSS 2019

 

 
 
 
  Dieffe  18/12/2019 19:31:17  
     
 

Come in un set cinematografico, il consueto incontro di fine anno dell’Associazione OWSS-Sass Italy ASD ha vissuto momenti piacevoli tra gli ambienti di un vero villaggio western. Accolti dal centro sportivo «C’era una volta il West», domenica 15 dicembre, gran parte dei partecipanti al Campionato di Cowboy Action Shooting si sono incontrati per un conviviale che per certi versi ha assunto risvolti importanti.

 

L’assemblea dei soci, convocata per le 11, ha deliberato sull’unico punto posto all’ordine del giorno: l’elezione del Presidente onorario. C’è stato poco da discutere, il candidato - l’unico per la precisione - suggerito dal Consiglio direttivo è stato votato all’unanimità. Lo ‘scettro’ della carica onoraria è così andato ad Alessandro Pietta, fondatore della OWSS e grande appassionato del CAS in ogni sua forma.

 

«Sarà il nostro trait d’union con la Sass America – ha sottolineato Stefano Gardi –. Una persona di grande spessore umano che ha dato lustro all’attività della nostra associazione e che, in questo modo, proseguirà ad accompagnarci nel nuovo cammino di rilancio dell’attività sportiva».

 

L’assemblea ha poi discusso e messo a punto il nuovo regolamento del prossimo campionato 2020. Così come già approvato dal Consiglio direttivo, si cambia marcia sul sistema di classifica. Verranno conteggiati i tempi realizzati in ogni gara e, per entrare in graduatoria, sarà necessario partecipare almeno a tre gare.

 

Sette quelle inserite nel calendario OWSS: si parte a febbraio e si finisce a settembre. La gara di luglio sarà organizzata dal Club Canne Tonanti e la finale, l’Italian End of Trail, si terrà questa volta sul campo di Testa di Lepre, a Fiumicino, ad opera del Club «The Wild Bunch at Rome».

 

«È stato un anno veramente impegnativo – ha detto il presidente Valeriano Machella, alias Charley McWaite – tanti i cambiamenti e tante le azioni messe in campo. Con il nuovo Statuto e la trasformazione in Associazione Sportiva Dilettantistica ci siamo dotati di uno strumento non più procrastinabile. L’affiliazione allo Csen e la conseguente iscrizione negli elenchi Coni, ci ha permesso di cambiare radicalmente la gestione fiscale e ha reso all’associazione quella rilevanza sportiva che mancava da sempre».

 

«Nuova sede, nuovo conto corrente bancario, nuovissimo sito interattivo come pochi altri, oggi possiamo affermare – ha concluso il presidente - di avere tutti gli strumenti necessari per fornire un grande servizio ai soci e tiratori e per rilanciare così l’attività del Cowboy Action Shooting con i numeri giusti, quelli del successo».

 

In cantiere tutta una serie di iniziative volte alla promozione della OWSS, una su tutte la partecipazione al prossimo Hit Show di Vicenza, in programma dall’8 al 10 febbraio 2020. Il pranzo conviviale con tanto di brindisi iniziale e finale, ha anticipato di poco la premiazione dei tiratori a cui sono andate targhe personalizzate, fermacarte in cristallo, gagliardetti e la nuova locandina OWSS.

 

 

 

 
     
     
 

 

 

 
 

Condividi su

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Digg

 

 

 

 

:::::: Disclaimer & Privacy Policy - Cookies Policy   © 2016-2020  - www.cowboyactionshooting.it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori